Kinoa nasce come startup a Firenze nel 2016 dall’idea di un gruppo di imprenditori, professionisti e creativi. Sin dall’inizio l’obiettivo è stato quello di creare una bottega per sviluppare progetti ed esperienze innovative a partire da una propria lettura della trasformazione digitale in corso.
Kinoa propone oggi prodotti e servizi tecnologici frutto del lavoro collettivo di una squadra dalle competenze eterogenee, che spaziano dalle discipline scientifiche e informatiche a quelle economiche e sociali.

Nel 2018, dopo averne depositato il brevetto, Kinoa lancia sul mercato il suo prodotto di punta: Kimap, un ecosistema tecnologico a supporto della mobilità dei disabili formato da un’app di navigazione, un’app di mappatura professionale per la rilevazione dati di strade e itinerari e un portale dove vengono illustrate tutte le mappe dell’accessibilità delle città prodotte.

Nello stesso anno iniziano le sperimentazioni sulle nuove tecnologie, in modo particolare su blockchain e intelligenza artificiale. Dalle sperimentazioni sono nati alcuni prototipi e prodotti dirompenti, come KibiGO, una blockchain pensata per le scuole, Calinda e iFrame, due assistenti virtuali dotati di intelligenza artificiale.
Oggi il lavoro della startup si concentra su tre aree tematiche principali: quella della smart mobility, dove grazie alle tecnologie Kimap e KiMove realizziamo sistemi di navigazione e mappatura indoor e outdoor fortemente personalizzati; quella dell’intelligenza artificiale, realizzando con la nostra KiTalk assistenti virtuali intelligenti disegnati sulle esigenze del cliente; e la blockchain, sviluppando per privati e soggetti pubblici soluzioni innovative di gestione di dati, transazioni e reti di soggetti con la nostra tecnologia KiTrust.

Kinoa è partner del Laboratorio congiunto Data Life Lab con l’Università di Firenze e Retesviluppo. Inoltre ha dato vita insieme a IBM e l’Associazione Italiana per l’Intelligenza Artificiale al Master in Digital Transformation promosso sempre dall’ Università di Firenze.

Team

Fondatore - Consigliere
Lapo Cecconi
Presidente
Armando Dei
Consigliere
Tommaso Cannoni
Partner - Project Manager
Ester Macrì
CTO
Tommaso Rossi
Full Stack Developer
Gabriele Cannarozzo